Il cerchio… l’assemblea dei saltafossi

La partecipazione e il potere decisionale dei bambini dei Saltafossi si realizza soprattutto in sede assembleare.

G.(sette anni): Una volta finito il cerchio, nel cerchio delle volte decidiamo che attività fare, tipo collage, danza e quelle cose lì, o tipo gioco libero.

E. (sei anni): Ci mettiamo tutti seduti nel salotto come un cerchio, facciamo un tondo, poi delle volte giochiamo, ci parliamo. Se invece facciamo quadrato uno è qua e gli altri dritti, uno qua e gli altri dritti, uno qua e gli altri diritti. Sono tutti negli angoli e non si vedono. Poi se siamo triangolari, alcuni sono troppo lontani. Se siamo dritti, siamo troppo lontani. Allora, facciamo il cerchio, ci parliamo, ci diciamo delle cose…Leggiamo le lettere delle volte. Poi decidiamo quello che facciamo la mattina. Tipo, D. una volta ha deciso di fare danza. Io una volta ho deciso di fare il tessuto…

D. (otto anni): Sì. Poi alle nove si comincia a fare il cerchio, si decidono le cose da fare, l’assemblea si gioca no si decide cosa si deve fare.

G. (dieci anni):L’assemblea è quando tutti si riuniscono. Ci sono vari tipi di assemblea. Ci sediamo lì nel salotto tutti in cerchio e parliamo di che cosa faremo. Le maestre a volte prendono un foglio e noi facciamo delle proposte di attività e poi decidiamo di queste che cosa vogliamo fare, oppure decidiamo cosa vogliamo fare.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...